Purè ricco...mi ci ficco!

Ricetta purè di patate gratinato al forno con prosciutto cotto e stracchino

novembre 18, 2016
Sono partita con l'idea di fare il classico gateau di patate, ma poi ho preferito proporre una ricetta senza uova per renderlo più leggero e adatto anche ai più piccini. il risultato è un buonissimo gateau al cucchiaio per i nostri bambini. Il prosciutto anzichè metterlo a fette al centro come al solito, l'ho tritato e mischiato alle patate per renderle saporite nonostante l'assenza di sale. Morbido, cremoso e croccante mio figlio l'ha molto gradito, povatelo!

Scheda

ETA' +8 mesi
DIFFICOLTA' bassa
TEMPO 30 minuti

Ingredienti

Per due cocotte di 10 cm circa
-350 grammi di patate rosse sbucciate (ho scelto le rosse perchè più sode e asciutte a compensazione della mancanza di uova)
-un bicchiere scarso di latte
-80 grammi di prosciutto cotto
-100 grammi di stracchino
-olio extra vergine di oliva
-pan grattato q.b.

Preparazione

1)Lessate le patate pelate e tagliate a pezzi grandi per circa 15 minuti e schiacciatele in una ciotola. 
2)Amalgamate le patate con il prosciutto tritato, il latte e un filo d'olio.
3)Ungete e cospargete di pan grattato due cocotte o una pirofila unica. Mettete metà dell'impasto nelle cocotte e lo stracchino.
4)Mettete il resto dell'impasto nelle cocotte e create delle righe con la forchetta. Non avendo uova l'impasto non crescerà cuocendo, quindi non vi preoccupate di superare il bordi della cocotte. Cospargete di pan grattato e concludete con un filo d'olio. 
Cuocete in forno per dieci minuti a 180° e poi altri cinque minuti con il grill. Lasciate intiepidire e servite. Buona pappa!

Consigli

Scegliete il modo preferito per schiacciare le patate: con una forchetta, con lo schiacciapatate o il passaverdure... ma non fatevi tentare dal frullino ad immersione perchè renderebbe il purè colloso e troppo appiccicoso per qualche legge della chimica che non vi so spiegare.




Se non avete una cocotte come la mia, potete trovarla a questo link, è perfetta per i nostri bambini!

Condividi

Se ti è piaciuto questo post condividilo
Se vuoi rimanere sempre aggiornato segui Piccole buone forchette su Facebook!