La minestra autunnale

Ricetta minestra con verdure autunnali per bambini

ottobre 10, 2016
Ho voluto fare questo post non tanto per la ricetta in sé della minestra, ma per due ragioni: evidenziare l'importanza della stagionalità (farò un esempio di minestra in ogni stagione) e dare un consiglio su come avere la minestra sempre pronta in dieci minuti (mio figlio la mangia tutte le sere in diverse varianti, ma non la faccio mica tutti i giorni!)
Ho scelto sei verdure tipiche dell'autunno che si sposano bene tra di loro, ce ne sarebbero molte altre, sbizzarritevi pure...
Per quanto riguarda l'organizzazione delle minestre, io ne faccio un pentolone unico una o due volte a settimana e poi la trasferisco nei barattoli di vetro della marmellata; una volta raffreddati li metto in freezer, ogni mattina tiro fuori dal freezer un barattolo e lo sposto in frigo per cucinarlo la sera, comodissimo!

Scheda

ETA' +8mesi
DIFFICOLTA' bassa
TEMPO 1 ora e un quarto con tutta calma

Ingredienti

I dosaggi possono variare a gradimento
-Patate 2
-Rapa 1
-Zucca, una fetta
-Carote 3 (le mie sono dell'orto, piccolette e stortine quindi 5)
-Cavolfiore, mezzo
-Bietole coste, un mazzo
-2 cucchiai di crema di cereali a scelta
-olio extra vergine di oliva

Preparazione

1)Pulite, spellate dove è il caso e tagliate a tocchetti tutte le verdure; mettetele in un pentolone, copritele con acqua e mettetele sul fuoco basso. In teoria ogni verdura avrebbe il suo tempo di cottura e il suo momento per essere calata in acqua, ma noi mamme non abbiamo tempo di guardare l'acqua che bolle, quindi mettete tutto a freddo, accendete il fuoco e non preoccupatevene per un'oretta (il che non vuol dire dimenticatevela!).
2)Passate le verdure con  il passaverdure, se preferite usate il frullino ad immersione, io uso il metodo tradizionale per regolarmi meglio con lo spessore della minestra, la dose del mio bimbo sono tre cucchiai di passato e due mestoli scarsi di brodo.
3)Mettete nei barattoli la vostra dose di minestra tenendo un po' di spazio all'interno del barattolo per evitare che scoppi in freezer. Dovrebbero venirvi all'incirca cinque o sei barattoli; una volta raffreddati metteteli in freezer.
4)Come ho già scritto, fate scongelare la minestra lentamente; la mattina spostate un barattolo di minestra dal freezer al frigo per cucinarlo la sera. Dieci minuti prima della cena, tirate fuori il barattolo dal frigo, ne versate il contenuto in un pentolino, fate bollire e aggiungete due cucchiai circa (va a gusti) di crema di cereali a piacere. Potete aggiungere alla minestra carne, pesce, uova o formaggi ma la base è sempre quella e pronta in dieci minuti! Un filo di olio evo a crudo e...
buona pappa!


Condividi

Se ti è piaciuto questo post condividilo
Se vuoi rimanere sempre aggiornato segui Piccole buone forchette su Facebook!