Malfatti benfatti

Ricetta gnocchi ricotta e spinaci per bambini

novembre 16, 2016
Foto gnocchi ricotta e spinaci
Se Popeye avesse un po' più di pazienza, anzichè spararsi gli spinaci in gola direttamente dal barattolo, farebbe spesso questa ricetta... Un piatto che mia mamma ha sempre fatto definendolo "malfatti", in pratica sono degli gnocchi molto semplici e veloci da preparare a base di ricotta e spinaci. Ho deciso di proporvi questa ricetta perchè i malfatti risultano molto morbidi e quindi adatti ai nostri bambini con ancora pochi dentini.

Scheda

ETA' +12mesi
DIFFICOLTA' bassa
TEMPO 25 minuti

Ingredienti

Per un bambino e un adulto
-250 grammi di spinaci freschi
-100 grammi di ricotta
-un uovo
-tre cucchiai di farina 0 nell'impasto più per infarinare gli gnocchi
-parmigiano reggiano
-olio extra vergine di oliva

Preparazione

Foto preparazione gnocchi ricotta e spinaci

1)Fate bollire gli spinaci per circa 15 minuti, scolateli con una schiumarola senza buttare via l'acqua che userete per cuocere gli gnocchi. Appena potrete maneggiare gli spinaci strizzateli con le mani e quindi sminuzzateli a coltello. 
2)Unite in una ciotola gli spinaci, la ricotta e tre cucchiai di farina. Nel frattempo riaccendete sotto la pentola con l'acqua.
3)Create un impasto morbido e uniforme.
4)Formate gli gnocchi e infarinateli, l'impasto è mollo quindi io mi sono aiutata con due cucchiai facendo delle piccole chenelle che poi ho infarinato abbondantemente con le mani. Tuffateli delicatamente nell'acqua bollente, quando vengono a galla aspettate ancora un paio di minuti e poi scolateli sempre con la schiumarola e conditeli con olio evo e abbondante parmigiano reggiano.

Consigli

Fate cuocere prima i malfatti del vostro bimbo poi salate l'acqua e cuocete i vostri. Conditeli per voi con burro fuso e salvia, saranno ancora più golosi!
Buona pappa!


Condividi

Se ti è piaciuto questo post condividilo
Se vuoi rimanere sempre aggiornato segui Piccole buone forchette su Facebook!