La minestra invernale

Ricetta minestra invernale per bambini

gennaio 12, 2017
Foto ricetta minestra invernale per bambini
Come sapete, tengo molto alla stagionalità degli ingredienti e alla loro provenienza. Tra i post di ottobre potete trovare la minestra autunnale, o meglio un esempio di come poter racchiudere in unico piatto le verdure rappresentative di questa stagione. Ora è il momento della minestra invernale, otto verdure fresche di mercato (o di orto) in una unica ricetta, in realtà la più semolice. Il mio è solo un esempio, voi variatela a vostro piacimento e secondo la vostra località. Dove abito io fino alla settimana scorsa c'erano venti gradi, non tutte le nostre minestre verranno uguali quindi, ma proprio questo è il bello. Come ho già scritto in autunno, la preparazione è banale (e sempre la stessa) ma l'idea è quella di marcare lo scandire delle stagioni e darvi un consiglio per avere la minestra pronta in dieci minuti tutte le sere.

Scheda

ETA' +8mesi
DIFFICOLTA' bassa
TEMPO 1 ora e un quarto con tutta calma

Ingredienti

I dosaggi possono variare a gradimento
-Patate 2
-Cipolla bianca 1
-Porro 1
-Carote 3 
-Broccolata, mezza
-Cavolo verza, un quarto circa
-Finocchio 1
-Cime di rapa, un mazzo
-2 cucchiai di riso
-olio extra vergine di oliva
-Parmigiano reggiano

Preparazione

foto Preparazione minestra invernale per bambini
1)Pulite, spellate dove è il caso e tagliate a tocchetti tutte le verdure; mettetele in un pentolone, copritele con acqua e mettetele sul fuoco basso. In teoria ogni verdura avrebbe il suo tempo di cottura e il suo momento per essere calata in acqua, ma noi mamme non abbiamo tempo di guardare l'acqua che bolle, quindi mettete tutto a freddo, accendete il fuoco e non preoccupatevene per un'oretta (il che non vuol dire dimenticatevela!).
2)Passate le verdure con  il passaverdure, se preferite usate il frullino ad immersione, io uso il metodo tradizionale per regolarmi meglio con lo spessore della minestra, la dose del mio bimbo sono tre cucchiai di passato e due mestoli scarsi di brodo.
3)Mettete nei barattoli (io uso quelli della marmellata da 320 grammi) la vostra dose di minestra tenendo un po' di spazio all'interno del barattolo per evitare che scoppi in freezer. Dovrebbero venirvi all'incirca sei barattoli, una volta raffreddati metteteli in freezer.
4)Fate scongelare la minestra lentamente; la mattina spostate un barattolo di minestra dal freezer al frigo per cucinarlo la sera. Dieci minuti prima della cena, tirate fuori il barattolo dal frigo, ne versate il contenuto in un pentolino, fate bollire, aggiungete due cucchiai circa (va a gusti) di riso baby o normale e fate cuocere. Potete aggiungere alla minestra carne, pesce, uova o formaggi ma la base è sempre quella e pronta in dieci minuti! Un filo di olio evo a crudo, una spolverata di parmigiano e...
buona pappa!

Condividi

Se ti è piaciuto questo post condividilo
Se vuoi rimanere sempre aggiornato segui Piccole buone forchette su Facebook!